Focus

Ethics

SCRIVIAMO IL MANIFESTO DELLA PROPRIETA’ DIGITALE E CONDIVISA perché il diritto alla salute è un bene comune che va protetto a partire dai dati dai quali arriveranno le maggiori ricchezze.
E’ tempo che i pazienti diventino non solo co-designer, ma al centro delle innovazioni e sperimentazioni di produttori di devices e nuove terapie.
Un nuovo approccio ai Trials Clinici: fatti dai pazienti e di proprietà ed accessibili ai pazienti. E’ possibile creare un valore condivisibile e investibile in salute per tutti i cittadini?

Digital Transformation

Al World Economic Forum, a Davos, nella relazione
“Size matters: the future of Big business” viene affrontato il tema del modificarsi del mercato. Tutto il concetto capitalistico sul quale si fonda da oggi la nostra società occidentale è messo in seria crisi: i parametri con cui si misurano strategie e indicatori è superato.
Come fare impresa nel campo della salute e nei prodotti dedicati oggi? Modifichiamo il pensiero che ci blocca nell’idea di scarsità: questa è l’era dell’abbondanza di opportunità.

Upgrade yourself

Chi possiede, o riesce a catturare, i Dati dal cyberspazio e li può visualizzare, analizzare in real time, ha oggi un potere smisurato. Chi vi applica l’Intelligenza Artificiale dominerà il mondo: queste le paure di grandi scienziati come Stephen Hawking.

È possibile già applicare tutto questo in Ospedale: viaggiare in virtual mode, valutare scelte e prendere decisioni su dati reali e anticipare sviluppi e scenari.

Neurosciences

Si ipotizza che la prossima evoluzione non avverrà per via naturale, ma per via tecnologica e sarà una necessità del prossimo futuro.
L’uso di interfacce Brain to Machine e devices controllati dal pensiero diventeranno una parte centrale dell’interazione dell’uomo con complesse tecnologie. Gli investimenti in questo campo, per potenziare la mente umana, sono molti e sono considerati l’ultima Frontiera.

Immortal

Sono passati ormai 5 anni da quando il Times dedicava la sua copertina all’affermazione di Ray Kurzweil lo scienziato e futurologo di Google. La vecchiaia come malattia. Le malattie croniche sono determinate dall’invecchiamento, rallentare sensibilmente l’invecchiamento cellulare rappresenta una soluzione sostenibile per un mondo che “invecchia” sempre più.
Se vivremo indefinitamente, saremo ancora umani?
Chi potrà permettersi tale possibilità?
Se tutti meritano di vivere per sempre, non tutti saranno in grado di sopportarlo.

Future Trend

Ci sono oggi più idee innovative che oggi nei film di fantascienza. Quello che una volta era fantascienza è diventato realtà.
Ma Buzz-words rimbombano nelle nostre orecchie come un fastidioso rumore, non se ne apprende appieno il significato ma sono sulla bocca di tutti.
La complessità di spiegare il Futuro o di descrivere qualcosa di così nuovo si avvicina al mondo della Medicina e delle tecnologie che nemmeno ha ancora un nome.
Si tratta di Hypes (fuochi paglia), Fake o idee che cambieranno il mondo?

Cybersecurity

L’ultimo decennio ha visto un rapido aumento dispositivi di rilevamento e di controllo indossabili, i così detti wearables. Rivelando molto su ciò che sta accadendo all’interno di una persona, questi dispositivi indossabili possono aiutare le persone ma anche i pazienti a mantenere la loro salute.
Se i nostri organi artificiali, i devices impiantabili di oggi, fossero persi in ostaggio? Possibile? Sì, e si sta correndo ai ripari. La Tecnologia Consapevole.