Programma

9:20 – 10:20

Palco Futuro

Speeches

Storie

Stories narra di esperienze vissute in prima persona: testimonianza di percorsi personali o comuni emozionali fatti di eventi, narrazioni e soluzioni in cui tutti noi ci possiamo identificare

Neurosciences
“QUANDO LA SALUTE NON È PAZIENTE”

Il caso Mirrorable tra Neuroscienze e Intelligenza Artificiale.

Francesca Fedeli – Mamma, co-founder di Fightthestoke.org

Digital Transformation
“SE CONOSCI LA STRADA, LA VIA DELLA GUARIGIONE E’ PIU’ VICINA” (DIGITAL TRANSFORMATION)

H-maps: uno strumento per aiutare i pazienti ammalati di cancro.

Laura Rossi – Medico e paziente, ideatrice di H-maps

Future Trends
“VERSO L’ASSISTENZA SANITARIA DISTRIBUITA E FEDERATA“

In una storia di ingegno, un fil rouge che attraversa le barriere del tempo. Cosa possiamo imparare dal nostro passato?

Deborah Liebart – SCImPULSE Foundation, Research fellow

10:20 – 12:00

Palco Futuro

Speeches

Visionari e Anticipatori

Testimonial di chi ha saputo lanciare il cuore oltre l’ostacolo. Chi prima di vedere ha compreso cosa ci aspetta e investe e ha investito ogni giorno tutte le sue risorse… soluzioni in cui tutti noi ci possiamo identificare…

Longevity
THE ROADMAP TO ABOLISH AGING BY 2040

Una road-map per abolire l’invecchiamento entro il 2040
David Wood – Presidente London Futurists

Cybersecurity
“INTERNET OF THE HACKABLE THINGS: COME GLI OGGETTI (SMART) POSSONO DIVENTARE UN’ARMA DEL CYBER-CRIME”

Nicola Dragoni – Full Professor, Centre for Applied Autonomous Sensor Systems (AASS), Örebro University, Sweden

Neurosciences
“NANOBIOFISICA AL… MICROSCOPIO”

Alberto Diaspro – Istituto Italiano di Tecnologia IIT

Future Trend
PUO’ UNA INTELLIGENZA ARTIFICIALE AVERE IDEE E MEMORIA?

“If you can perceive it, it’s real: Memories and ideas of a brainless mind”
Marco Menichelli – Innovatore

Longevity
THE ROLE OF REGENERATIVE MEDICINE IN THE EMERGING ANTI-AGING REVOLUTION

Jyothi DevaKumar e Aubrey De Grey

12:00 – 14:00

Palco Futuro

Contest

Contest delle Idee

Un contest che cerca l’X-Factor dell’idea.

Le innovazioni più promettenti nel settore della salute, della medicina e molto di più.

Qui coltiviamo “wild idea” perché oggi siamo preparati all’imprevedibile che può cambiare il volto del mondo e migliorare la nostra vita.
L’unico evento in cui sia le Startup che i Venture Capital, gli Incubatori si mettono in gioco e verranno scelti in base alle loro proposte.

  • Presentazione del Contest
  • Presentazione venture capitalists e incubatori/acceleratori
  • Lancio del voto digitale Pubblico “ Questa idea vale un Euro?”
  • Speech a cura di: Michele Franzese e Valentina Cillo

Presenta Giulio Notturni

14:00 – 15:00

Aule Corsi

FUTURE TRENDS

Train your mind-set on Future

Esercitare il pensiero anticipatorio

con Giorgia Zunino e David Wood

Corso dedicato ai CIO (Chief Innovation Officer), alla dirigenza, imprenditori e decision Makers

Lingua: Italiano e Inglese

con Giorgia Zunino e David Wood

14:00 – 14:30

Palco Futuro

Interactive Lab

100 pillole di futuro

SUPERHUMANS

Digital Health, Stampa 3D, Cybersecurity, Big-Data, Interoperability, Change Mangement, CRISPS, EMR/EHR, Esponenziale, Intelligenza Artificiale, no-Vax… Buzz-Words in MEDICINA: Solo a … proposito!

A CURA DI WALTER GATTI E  DELLA REDAZIONE DI LERCIO.IT – OPEN EVENT

Impara il vero significato delle nuove parole e per te non ci saranno più Fake-News o Bias nella Scienza che tu non riesca a individuare. Combattere l’era della post-falsità o verità che sia dipende dalla conoscenza del nuovo mondo per acquisire autorevolezza noi ti regaleremo 100 parole e… tanto divertimento!

14:30 – 15:00

Palco Futuro

Interactive Lab

CYBERSECURITY

CYBERCRIME O CYBERHEALTH? THAT IS THE QUESTION!

La Protezione dei Dati sensibili può insegnare una grande lezione dall’ Informatica Forense ed i suoi casi reali. Non prepararsi ad affrontare il futuro Tzunami della Sicurezza IT, significa aiutare il crimine informatico, migliorare la propria resilienza significa stare dalla parte dei pazienti.

Nei nuovi paradigmi tecnologici istituzioni pubbliche o private di nosocomi, cliniche, assicurazioni sanitarie, organizzazioni di Tele-Care con dirigenti, medici, infermieri e operatori e.Health dovranno schierarsi.

Tu da che parte stai?

A cura di Reality Net.

15:00 – 17:30

Palco Futuro

Workshop

TECNOLOGIA E INNOVAZIONE

BIG DATA NELLA SANITÀ: DIFFICOLTÀ, OPPORTUNITÀ E CASI CONCRETI

Il seminario intende mettere in evidenza che creando e diffondendo la cultura del dato, dell’importanza della sua raccolta e memorizzazione, della capacità di elaborazione e correlazione con tanti altri dati, anche non strutturati, dell’importanza della sua visualizzazione, comporta la possibilità di prendere decisioni molto più efficaci ed efficienti, inducendo un potere enorme in chi li possiede.

Per saperne di più

9:20 – 10:20

Palco Futuro

Speeches

Storie

Stories narra di esperienze vissute in prima persona: testimonianza di percorsi personali o comuni emozionali fatti di eventi, narrazioni e soluzioni in cui tutti noi ci possiamo identificare

“L’UOMO CHE TAGLIO’ SUA MOGLIE IN DUE”

The man who cut his wife into two
Alessandro Mazzarisi – Marito e Senior Technician at CNR

ANTROPOLOGIA DELLA MENTE: UNA VISIONE PER IL NOSTRO FUTURO

The New Vision of Anthropology of Mind for our global future
Alessandro Bertirotti – Docente e Scrittore

BOTTOM-UP INNOVATION… CHE IDEA!

Bottom-up innovation experiment: what an idea!
Paola Daniela Congiu – Coordinatrice “Digital Health CALL4IDEAS ‘17”

10:20 – 12:40

Palco Futuro

Speeches

Visionari e Anticipatori

Testimonial di chi ha saputo lanciare il cuore oltre l’ostacolo. Chi prima di vedere ha compreso cosa ci aspetta e investe e ha investito ogni giorno tutte le sue risorse… soluzioni in cui tutti noi ci possiamo identificare…

Digital Transformation
“ENERGY VS MATTER: THE FUTURE OF MEDICINE”

Ogan Gurel – MD DGIST Visiting Professor, Seoul

DIGITAL TRANSFORMATION
COLLABORATION: POSSIAMO FARE DEL MONDO UN POSTO MIGLIORE NEI PROSSIMI 20 MINUTI?”

Collaboration. Can we make the world a better place in the next 20 minutes?
Marco Manca – Medico, WIDE Bank CEO, CERN Scientific Attaché

FUTURE TREND
SCIENCES FOR PEACE: MEDBOT NESSUNO RIMARRA’ INDIETRO

No one will be left behind: MedBot Project
Marco Biagini – Tenente Colonnello, Centro di Eccellenza Simulazione & Realtà Virtuale NATO

LONGEVITY
I FATTORI DETERMINANTI DI SALUTE E DISABILITÀ

Healthy Ageing and Determinants of health and disability: COURAGE and IDAGIT Projects
Matilde Leonardi Fondazione IRCCS Istituto Neurologico Carlo Besta Milano

NEUROSCIENCES
I MANIPOLATORI DEL CERVELLO: NEUROPLASTICITA’ CELEBRALE (CYBER) AMBIENTI E COMPORTAMENTI

The brain manipulators: neuroplasticity, (CYBER) environments and behaviours
Roberto Mollica – Associazione Italiana Dipendenze

FUTURE TREND
VR, AR, MIXED REALITY: QUALE IL FUTURO DELLA MEDICINA?

Mixed Reality, Augmented Reality, Virtual Reality in Medicine: will be the Future of?
Nicola Marino – Innovatore

FUTURE TREND
Come la Fisica Quantistica ha cambiato il Mondo e ha Cambiato Noi

Gabriella Greison – Scrittrice e giornalista italiana

12:40 – 13:20

Palco Futuro

Interactive Lab

SOLO UNA PROGETTAZIONE ETICA DELL’INTERNET DELLE COSE SALVERA’ IL MONDO

Hai mai parlato con un semaforo o con un lampione? Interagire direttamente con oggetti che ci circondano…non occorre che siano “smart” loro sono già “connessi”!

Upgrade Yourself
IoT designed for trans-humanistic healthcare in the GRC future

L’Internet delle Cose compone la Global Channel Resources (GRC) un canale di risorse globali con uno smisurato potere e che costituirà l’” ambiente” dove vivremo. Proprio come le risorse dell’ambiente esse dovranno essere trattate perchè noi saremo parte di essa e preparasi alla prossima evoluzione umana che avverà per via tecnologica.

I partire dai presidi sanitari, i sensori e i dispositivi intelligenti di nuova concezione su piattaforma IoT, devono essere concepiti e progettati con etica funzionale e sicurezza intrinseca alla loro genealogia perché sempre di più a contatto ed interagenti con i nostri corpi menti.

L’etica e non la produttività deve guidare le funzioni apicali nella conduzione del Governance Risk and Compliancy sanitario.

14:00 – 15:00

Aule Corsi

LONGEVITY

UNDOING AGING WITH DEMAGE REPAIR

Invecchiamento come malattia: Aggiornamento sulle ultime ricerche

con Aubrey de Gray

Corso dedicato ai medici specialisti, biotecnologi, life scientist, direttori di ricerca, etici, sociologi

Lingua: Inglese

Con Aubrey de Gray

15:00 – 16:00

Aule Corsi

DIGITAL TRANSFORMATION

FUTURE OF PHARMA

Quale sarà il Futuro dell’Industria Farmaceutica?

Con Ogan Gurel e Marco Manca

Corso dedicato ai responsabili delle industrie farmaceutiche, imprenditori, direttori scientifici, tecnologi e ai ricercatoti

Lingua: Italiano – Inglese

Con Ogan Gurel e Marco Manca

13:20 – 15:20

Palco Futuro

Contest

Contest delle Idee (Pitch)

Un contest che cerca l’X-Factor dell’idea.

Le innovazioni più promettenti nel settore della salute, della medicina e molto di più.

Qui coltiviamo “wild idea” perché oggi siamo preparati all’imprevedibile che può cambiare il volto del mondo e migliorare la nostra vita.
L’unico evento in cui sia le Startup che i Venture Capital, gli Incubatori si mettono in gioco e verranno scelti in base alle loro proposte.

  • Introduzione
  • Presentazione del pitch delle 10 startup selezionate (10 minuti)
  • Speech a cura di Gabriele Ferrieri “Il mondo delle startup life sciences Italia”

Presenta Gabriella Greison.

15:20 – 17:00

Palco Futuro

Contest

Contest delle Idee (Pitch)

Un contest che cerca l’X-Factor dell’idea.

Le innovazioni più promettenti nel settore della salute, della medicina e molto di più.

Cerimonia di chiusura

  • Presentazione risultati della votazione on line
  • Presentazione risultati votazione giuria

Presenta Gabriella Greison.

Altri Eventi

CAFFE’ FUTURISTI
29-30 Settembre 2017, Parterre Area Futuro

Invecchiamento della popolazione, la natalità, il potenziamento umano, l’integrazione cibernetica, l’automazione del lavoro, la medicina personalizzata, la robotica, l’Intelligenza Artificiale e l’ultima promettente frontiera delle Neuroscienze.

Al Caffé dei Futuristi si discuterà, in un ambiente informale, di cosa vuol dire anticipare il futuro, quali strumenti utilizzare e come individuare i megatrend destinati a trasformare i settori in cui si opera.

In un dialogo aperto con esperti del settore medico-sanitario , managers, direttori d’azienda, tutti le persone interessate, i “futuristi” stimoleranno una conversazione su alcuni temi scottanti per definire insieme il tipo di futuro che vogliamo.
Prenota il tuo incontro con i Futuristi:
Con Aubrey de Grey, Ogan Gurel, David Wood, Alessandro Mazzarisi, Tommaso Tosi, Matilde Leonardi, Giorgia Zunino, Mirko Balducci e molti altri.

START-UP BOOTCAMP
29-30 Settembre 2017, Parterre Area Futuro

E’ l’area dedicata alle Startup impegnate nel Contest delle Idee. E’ quindi il luogo di lavoro e perfezionamento dei Pitch e perché no del Pivoting delle Idee, a seguito della presentazione dei Venture, e dei consigli dei Giudici impegnati a passare tra i tavoli di lavoro.

Ricorda anche tu potrai esprimere il tuo voto e andare a visionare come lavorano nel boot-Camp e parlare con gli innovatori impegnati nel Contest.

Partecipa con l’iniziativa TIP-Venture “Questa idea vale un Euro?”

THE COLLISION EVENT
29 Settembre 2017

Nel Collision Event i talenti globali, gli scienziati e gli imprenditori si uniscono per creare soluzioni realistiche per le principali condizioni umane e le questioni che interessano l’umanità di oggi.

Cosa succede durante una collisione? l’interazione delle forze creative e l’attrito dei partecipanti crea una sinergia, con conseguenti effetti collaterali che beneficiano di tutte le parti coinvolte.
“Collision” è una tecnica di co-creation pensata per facilitare la collaborazione creativa tra personalità di alti profili sia scientifici che manageriali: un evento che promuove la “collisione delle Idee” che per loro natura, come le particelle creano l’Energia per Innovare.

Questa tecnica nasce al CERN di Ginevra, dove questa metodologia viene esportata e offerta con workshop di più giorni nelle grandi Aziende.
L’adesione all’Evento consente di accedere a connessioni, a risorse, a talenti e all’esposizione necessaria per portare le attività al livello successivo. La serendipità viene quanto più possibile catalizzata attraverso la cura dei partecipanti e una facilitazione sartorialmente realizzata per ciascun evento specifico. Così si promuovono collisioni e contaminazioni.

Le società o le istituzioni complesse imprigionate dai loro circuiti autoreferenziali, sono ora alla ricerca di modi di rimanere connessi alla comunità dell’innovazione. Liberare dai soliti ruoli le persone restituisce la capacità di cambiare maschera, ripensare, e creare “out of the box”.

Facilitatori: Prof. Business School Ginevra, Ricercatori Senior CERN
Direttore scientifico: Ricercatori Fondazione Scimpulse

INTERACTIVE MINI-EXPO LAB
29-30 Settembre 2017, Parterre Area Futuro

Un luogo per provare, sperimentare e toccare con mano: Stampa 3D, Droni, Neuroheadsets, Realtà Virtuale e Aumentata, Gaming…

MOLECULAR IMAGING IN LIVE-VITRO

A cura di IMADROM

In “Viaggio allucinante (Fantastic Voyage-1966)” una micro-navicella guidata da uomini miniaturizzati  veniva immessa  all’interno di un corpo umano per poterlo curare dall’interno…

Gli studi delle immagini molecolari hanno raggiunto capacità di poter guardare dentro una cellula senza danneggiarla. Oggi, utilizzando specifiche molecole, non solo è possibile vedere dentro una cellula, ma è anche possibile monitorare il loro funzionamento.

Questo consente di esaminare, in vivo, gli effetti dei farmaci sulle cellule: un sistema tri-modale PET / SPECT / CT (Trifoil) permette l’esecuzione di analisi non invasive e sequenziali nel tempo.
In un “microcosmo” passi da gigante per la ricerca farmaceutica…

I visitatori potranno visionare il mondo della Scienza della Vita a dimensioni mai viste.

REALTA’ VIRTUALE E AUMENTATA GAMING E…

A cura di IMAGINARY

Le previsioni dei Futuristi si stanno avverando…nel 2015 il laboratorio NESTA prevedeva che i dottori iniziassero a prescrivere i “giochi” quale nuovo sistema terapeutico…

L’obiettivo della Gamification insieme all’uso “serio” del game, tramite l’uso di tecnologie altamente interattive è quello di coinvolgere, motivare e aiutare l’utente ad affrontare quelle sfide che caratterizzano il lavoro e la società nel mondo competitivo di oggi.
Combinando teorie del gioco e delle neuroscienze, si possono realizzare soluzioni altamente personalizzate in grado di contribuire al “patient- engagement”.

I visitatori potranno sperimentare i seguenti games con Oculus Rift e altri visori per sperimentare l’immersività (Virtual Reality): REHABILITY per la riabilitazione cognitiva, Game su tablet sul tema della nutrizione, Pervasive Game mobile sull’obesità, Resuscitation game (dedicata a Equipe Medici Specialisti) , Smart e-Hospital per la formazione ECM.

MEDICI DESIGNER? DESIGNER MEDICI? O DOC-MAKERS?

A cura di ASTRATI e NUVIA

La Fabbricazione digitale (o Digital Fabrication, o fabbing) consente agli utilizzatori finali, una volta sottratti al processo di creazione di divenire progettisti in prima persona.

La stampa 3D permette di creare modelli anatomici tridimensionali a partire dai dati clinici del paziente e ha una vasta gamma di utilizzi : è un metodo per facilitare la comprensione delle procedure chirurgiche e dei possibili risultati ai pazienti; velocizza la ricerca farmacologica, offre ai chirurghi l’opportunità di una pianificazione personalizzata e non standardizzata della procedura chirurgica.

I visitatori potranno fare un percorso in cui l’immagine diagnostica viene tramutata in oggetto tridimensionale stampato in 3D.

NONLINEAR MEDICINE & ELECTROMAGNETIC DRUGS

A cura di HEALTHQE Consortium Presidente Prof. Stefania Maria Clelia de Matteo

E’ possibile la cura senza le Medicine? Oppure è possibile usare “microdosi” veicolando i farmaci tramite le onde elettromagnetiche? La ricerca avanza riscoprendo vecchie idee che oggi vengono riesaminate e portate alla ribalta della ricerca.

Al contempo l’accessibilità e la facilità con la quale è possibile testare e comprare miracolosi “gadget” da tutto il mondo sta invadendo il mercato a partire dall’e-commerce…quali di questi sono veramente “killer device” e quali quelli che vanno confinati alla stregua di prodotti placebo?
E se ci stessimo perdendo qualcosa?  Il Consorzio HEALTHQE, con 9 anni di ricerca e studi, li sta testando tutti!

I visitatori potranno visionare gli ambiti di ricerca, validazione e trials, e qualche Device in oggetto.
Il Consorzio sta raccogliendo opinioni di esperti e raccoglie adesioni su un obbiettivo di ricerca importantissimo.

DRONES and BEYOND

A cura di Omnigis


I recenti Patents di Amazon prevedono un uso massivo ed intelligente nella catena della Logistica del suo impero.

L’uso dei Droni, come mezzi volanti leggeri e connessi da nostri “occhi” diventeranno anche le nostre “mani”, potranno non solo aprire ad una visione più consapevole e diversa del mondo, ma diventeranno il prolungamento capace di raggiungere luoghi inaccessibili con i quali operare: dalla distribuzione del farmaco al salvataggio in aree inaccessibili.

I visitatori potranno visionare voli dimostrativi di Droni e verificare le potenzialità applicabili nella gestione del patrimonio ospedaliero, della sorveglianza e molto altro.

OGGETTI “SMART” O INTELLIGENTI? POTERE E CONTROLLO

a cura di Anafyo sagl Lugano CH


Dopo l’Internet delle Cose IoT, si parla di Operational of Thing: quando le cose non solo sono connesse ma diventano parte di un processo operativo nell’Industria e in diversi settori.

E’ possibile monitorare real-time tutti gli oggetti presenti in un edificio? Sapere in che stato si trovano con un semplice Tap sullo schermo?

Non solo monitorare ma “controllare” da remoto. Che tipo di potere, per la sua azienda, può avere Manager dotato di questo super-potere?

Dai tempi di “Waze”, la prodigiosa App per la geo localizzazione il passo agli oggetti è stato breve ed il più grande valore sono i suoi Dati.

Anafyo ti farà provare il potere della “Geo localizzazione delle cose real-time” in prima persona…